• Emilia Romagna Tour Guide

ESTRATTI PITTORICI parte 1°

Pochi artisti hanno saputo interpretare il paesaggio, la luce e il silenzio meglio di Hopper.

Mi rimase in testa una sua mostra, visitata alcuni anni fa a Milano.

Oggi è nuovamente riproposta al Palazzo Fava di Bologna, fino al 24 Luglio.

Vi ripropongo l’estratto dal testo con quel ricordo di viaggio, siamo a Paracas, nella costa peruviana, si sposa benissimo con l’immagine in foto, solo che quest’ultima mi sembra una vista nordamericana.

“La vista dal terrazzo era spettacolare: l’Oceano immenso e pacifico, con il blu dell’acqua formava un contrasto con l’oro della terra della penisola alla mia sinistra, riarsa dal sole.

Nella baia, proprio di fronte, erano ancorate una decina di piccole imbarcazioni colorate di toni caldi, immobili come se il tempo si fosse fermato, come in un dipinto di Hopper.

Sotto al parapetto passava una stradina che girava su una piazza abitata da un paio di cani randagi e si immetteva sul passeggio principale, tra i locali più chic, se così si possono definire e la spiaggia; da quel punto si aveva l’impressione di dominare tutta la baia dalla casa del vicino fino al mare aperto.”

tratto da Divino Andino, viaggi e assaggi all’ombra della Cordigliera.


Schermata 2016-05-19 alle 12.21.29

#vinoandino #hopper #paracas #backpacking #peruturismo #landscape #palazzofava #vino #paintings #dipinti

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti