• Emilia Romagna Tour Guide

Il segreto del Cavallino Rampante

Aggiornamento: 15 ott

Conoscevi la storia dietro al simbolo #Ferrari, conosciuto in tutto il mondo?

Affonda le sue radici in Romagna!


Nel 1923 Enzo #Ferrari vinse la sua prima gara a #Ravenna, al Circuito del Savio. Sponsor della corsa fu il Conte Enrico #Baracca che lo invitò a visitare il suo podere. Il Conte e la moglie rimasero così colpiti dalle capacità di guida di Enzo che decisero di raccontargli la storia del loro figlio defunto da pochi anni, "l'asso dei cieli" della prima guerra mondiale: Francesco Baracca.


photocredit Istagram @architettura_del_900_in_italia


Gli furono attribuite ben 34 vittorie in battaglie aeree, ed era considerato a tutti gli effetti una leggenda. Il suo aeroplano era decorato con il temibile "Cavallino Rampante": un cavallo nero rampante su sfondo bianco.

Il conte e la contessa consigliarono a Enzo di usare quel simbolo, sarebbe stato di buon auspicio per lui.


photocredit Istagram @timpitt100


Alcuni anni dopo, nel 1929, Enzo fondò la "Scuderia Ferrari", ancora oggi esistente e indovnate un po' quale simbolo scelse? Proprio il Cavallino Rampante ma questa volta su sfondo giallo, il colore araldico della sua città, #Modena.


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti