• Emilia Romagna Tour Guide

Il segreto di Palazzo Strazzaroli a Bologna

Aggiornamento: 15 ago

Nella facciata del Palazzo degli Strazzaroli (l’antica corporazione medievale dei Drappieri), in Piazza di Porta Ravegnana proprio vicino alle due Torri, c’è una finestrella con una tenda opaca, di colore bordeaux sempre abbassata. Si trova sopra il balconcino centrale ed è ben visibile dalla piazza

photo credit Instagram @_grgmzz_

Dietro la tenda c’è una piccola edicola che contiene una scultura raffigurante la Vergine col Bambino attribuita a Gabriele Fiorini. La statua è visibile solo una settimana all’anno, quando la Madonna di San Luca fa visita alla città di Bologna e dal Colle della Guardia si sposta nella chiesa di San Pietro, in Via Indipendenza. In quell’occasione, si suona il campanello che è visibile a lato e si solleva la tenda.

E’ una delle tante celebrazioni (misteriose o bizzarre sarebbe bene dire in questo caso...) collegate all’icona della Madonna di San Luca.

La scultura non ha un nome, pertanto ci hanno pensato i bolognesi a dargliene uno.

L’hanno chiamata la “Madonna del Campanello”, proprio per il suono che precede l’alzata di tenda.

Facile no?


photo credit Instagram @antonyg071

#StimolareLaCuriosità #Bologna #Ravenna #Modena #Ferrara #EmiliaRomagna #EmiliaRomagnaTourGuide #EmiliaRomagnafoodandwine #inEmiliaRomagna #EmiliaRomagnaTurismo #WhatItalyIs

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti